Seleziona una pagina

Visite ispettive sui materiali da costruzione

Emerse criticità nei controlli sulle costruzioni, il Servizio Tecnico Centrale effettuerà visite ispettive presso i laboratori.
“Nell’ambito dell’attività svolta dal Servizio Tecnico Centrale, in relazione sia ai laboratori di prove sui materiali da costruzione che ai laboratori di prove geotecniche, tenuto conto anche di talune criticità emerse in questi ultimi tempi in merito alla qualità dei controlli sulle costruzioni, si rende opportuna una accurata campagna di sorveglianza sull’operato dei predetti laboratori”.
È quanto si legge in un comunicato del Consiglio Superiore dei Lavori Pubblici, nel quale si annuncia che il Servizio Tecnico Centrale “effettuerà una serie di visite ispettive, senza preavviso, presso laboratori selezionati sulla base di un campionamento casuale distribuito su tutto il territorio nazionale e per i diversi settori di attività.
Ciò anche in attuazione dei punti 14 e 15 delle Circolari n. 7617/2010 e n. 7618/2010, nonché dei punti 12 e 13 della Circolare n. 7619/2010”.

Energethica 2012 ( Torino )

Il Salone di Energethica torna per la sua ottava edizione a Torino, presso Lingotto Fiere, dal 24 al 26 maggio 2012, affermandosi così nel territorio Piemontese.

FOCUS. La mostra-congresso, che nell’edizione del 2011 ha fatto registrare circa 500 espositori, 20 mila visitatori e 50 convegni tematici, proporrà – oltre alla consueta sezione espositiva dedicata ai consolidati settori presenti nel Salone (produzione di energia da fonti rinnovabili, risparmio ed efficienza energetica) – diversi focus espositivi e convegnistici:

SMART CITY & SMART INDUSTRY: Energethica Torino ripropone la Smart City, tema centrale delle ultime 4 edizioni della manifestazione, allargando però gli orizzonti alla Smart Industry, ovvero l’industria che ha un orientamento produttivo verso la green economy, ma anche una particolare attenzione all’impatto del processo produttivo sull’ambiente.
CONDOMINIO EFFICIENTE: curato da Italia Casa, si tratta di un vero e proprio percorso teorico e pratico che permetterà uno scambio di informazioni diretto e costruttivo tra le imprese e la clientela. Di fianco all’area espositiva tradizionale, la “Piazza delle dimostrazioni” garantirà alle aziende l’opportunità di divulgare le proprie tecnologie, strategie e innovazioni sul versante del risparmio energetico e della sostenibilità ambientale, attraverso una rappresentazione concreta dei prodotti offerti.
TELEGESTIONE & EFFICIENZA: vista la massiccia presenza di impianti di tele-riscaldamento in Piemonte, legati sia a combustibili fossili sia a combustibili rinnovabili, Energethica Torino 2012 ospita TELEGESTIONE, la sezione espositiva dedicata al trasporto e alla gestione a distanza dell’energia in forma di elettricità o di calore/freddo.
NOVITà: BICI SHOW: uno spazio tutto dedicato a questa tipologia di trasporto sostenibile.
INFORMAZIONI: www.energethica.it

Come cambia il settore delle rinnovabili

Mai come oggi le energie rinnovabili si trovano al centro di una discussione estremamente complessa: da una parte vi è, infatti, il desiderio dei consumatori di affrancarsi dalle fonti fossili, dall’altra problemi di bilancio nazionale e infine la necessità di intraprendere nuove scelte di mercato elettrico.

Se il costo delle rinnovabili, infatti, ha raggiunto livelli più alti di quanto previsto dal Governo Italiano – anche per via delle installazioni di fotovoltaico, che hanno ormai raggiunto i 13 Gw di installato nel nostro paese – il mercato elettrico, dal canto suo, è stato di fatto spiazzato dalla potenza erogata dalle rinnovabili che stanno imponendo una nuova modalità di funzionamento al mercato stesso.
Quale potrà essere, dunque, il ruolo delle fonti non convenzionali nel sistema elettrico italiano e quali cambiamenti dovranno affrontare gli operatori, rinnovabili e non?

OBIETTIVI.

Il convegno “Rinnovabili 2.0. Come cambia il settore delle rinnovabili: nuovi play, nuovi player” cercherà proprio di rispondere a queste domande offrendo a operatori, istituzioni e regolatori l’occasione di confrontarsi sulle rinnovabili e sulle scelte energetiche che il nostro Paese compirà nei prossimi mesi, anche a fronte dell’uscita dei nuovi decreti elettrici, di cui sarà fornita una prima analisi di dettaglio.
Dove e quando. Il Convegno si terrà mercoledì 18 aprile 2012, dalle ore 10.00 – 17.00 nel Palazzo Rospigliosi Pallavicini a Roma
Programma in breve.

PRIMA PARTE (moderata da Carlo Durante, Consigliere Aper) – h.10.30/13.30 – Nuovi play, nuovi player? Focus su: rinnovabili, liberalizzazioni, incentivi; come Cambia il mercato delle rinnovabili

SECONDA PARTE – h.14.30/17.00 – TAVOLA ROTONDA (moderata da Carlo Stagnaro, Istituto Bruno Leoni): Verso la sostenibilità?

Per maggiori informazioni: