Seleziona una pagina

Nasce CertiWiki: uno strumento aperto a tutti!

Oggi in occasione della Giornata del Risparmio Energetico M’illumino di meno, l’iniziativa lanciata da Caterpillar, Radio2, presentiamo il progetto “Certiwiki”, un’iniziativa no-profit, che vuole contribuire ad aumentare la consapevolezza e la professionalità di tutti coloro che si occupano di risparmio energetico. 
CertiWiki è l’enciclopedia libera e collaborativa dedicata ai professionisti che si occupano di risparmio energetico. 

CHE COSA È CERTIWIKI 

Il certificatore energetico deve reperire le informazioni necessarie per redigere gli attestati di certificazione energetica secondo le disposizioni di legge e CertiWiki è lo strumento di collaborazione a supporto di questa attività. CertiWiki è completamente gratuito e vuole essere uno spazio di incontro e collaborazione in cui è possibile ampliare e condividere la propria conoscenza e la propria esperienza con altri professionisti che si occupano dei vari temi in ambito di risparmio energetico. Si tratta di un Wiki vero e proprio in cui gli utilizzatori possono inserire e aggiornare pagine e fare nascere discussioni; i contenuti vengono sviluppati in collaborazione da tutti coloro che si sono registrati al sito e tutti gli utenti registrati possono accedere ai contenuti inseriti su CertiWiki. 

COME È NATO CERTIWIKI 

CertiWiki è un’idea dello Studio Architettura Raso di Casale Monferrato ed è nato per cercare di agevolare il reperimento delle informazioni necessarie per poter redigere gli attestati di certificazione energetica piuttosto che elaborare le diagnosi energetiche di immobili o comunque qualunque informazione sui tanti ambiti riguardanti il risparmio energetico. L’idea alla base della nascita di CertiWiki è che ogni certificatore energetico si è trovato spesso ad affrontare il problema di dovere recuperare le informazioni (come il dettaglio delle strutture edili, i dati della caldaia, la modalità di certificazioni di tipologie particolari di impianti termici, ecc..) necessarie per permettergli di stilare attestati di certificazione energetica secondo le disposizioni di legge e coerenti con il sistema edificio-impianto di cui si sta effettuando la verifica. Spesso le informazioni relative ad impianti di climatizzazione e relative alle strutture edilizie, dopo lunghe ricerche sul web, contatti con il committente e sopraluoghi, rimangono “conoscenze” private del professionista che ha seguito l’attività, per cui nel momento in cui un altro collega viene coinvolto su temi relativi al risparmio energetico per reperire le informazioni necessarie deve ripartire da zero. Per questo durante queste attività, per non disperdere le esperienze dei collaboratori, si è scelto di fare nascere, nello Studio Architettura Raso, un Wiki “privato” così da poter mettere a fattor comune le esperienze dei colleghi che si occupano dei vari ambiti di risparmio energetico. Si è scelto di chiamarlo CertiWiki e sono state inserite informazioni la cui condivisione è ritenuta utile per agevolare il proprio lavoro. 

CERTIWIKI UNO STRUMENTO APERTO A TUTTI 

Alla domanda “Perché aprire un potenziale vantaggio di mercato alla concorrenza?”, l’Architetto Stefania Raso, titolare dello Studio di Architettura Raso, risponde: “L’obiettivo di ogni professionista è dare il miglior servizio ad un prezzo consono ai propri clienti dando evidenza della propria professionalità. Siamo convinti che rendere pubblico quanto abbiamo pubblicato sinora su CertiWiki possa essere utile a tutti e nello stesso tempo crediamo che sia nell’interesse di tutti i professionisti che si occupano di risparmio energetico contribuire alla crescita di CertiWiki inserendo nuovi contenuti così da creare una knowledge base che possa agevolare l’attività quotidiana aumentando la professionalità di tutti i partecipanti alla comunità “; l’architetto procede ricordando l’aneddoto presente su Wikipedia (del Giugno 2009, ndr): “si pensi al concetto di “Wisdom of the crowd” che si riferisce al processo di prendere in considerazione l’opinione collettiva di un gruppo di individui piuttosto che la risposta di un singolo esperto ad una domanda. Nel 1906 in una fiera di paese a Plymouth, 800 persone parteciparono in una gara per stimare il peso di un pezzo di bovino macellato; lo statistico Francis Galton osservò che il valore medio delle 800 stime, 1197 libbre, era molto più vicino di ogni stima individuale al valore vero di 1198 libbre. Questo ha contribuito all’intuizione della scienza cognitiva: il giudizio di una folla di individui può essere modellato come la distribuzione di probabilità delle risposte con il valore medio centrato vicino al valore vero da stimare. Crediamo che la creazione di una base di conoscenza collettiva possa aumentare la professionalità dei certificatori energetici promuovendo la consapevolezza dell’importanza del risparmio energetico un aspetto sempre più fondamentale in abito sociale”. 

QUALI EVOLUZIONI DI CERTIWIKI 

In questo momento il nostro focus è quello di creare una knowledge base di riferimento per il risparmio energetico in cui i partecipanti alla comunità possano trovare informazioni utili per svolgere il proprio lavoro. Il passo successivo potrebbe essere quello di dare evidenza delle professionalità presenti nella comunità creando un sistema di reputation che permetta anche ai clienti, che devono scegliere a chi appoggiarsi per un lavoro, di avere uno strumento che evidenzi quali sono i professionisti con una reputazione più alta. Sarà fondamentale che questo sistema sia pilotato dalla comunità e si dovrà basare sulle contribuzione dei partecipanti. 

COME ADERIRE ALL’INIZIATIVA 

L’indirizzo di CertiWiki è www.certiwiki.com ed è un servizio completamente gratuito. Accedendo al sito la prima volta sarà richiesto di registrarsi creando una propria login e password che saranno le credenziali di accesso al sito; una volta registrati ed autenticati si potrà fruire dei contenuti già presenti e quindi contribuire per creare la knowledge base. Il sito si basa sulla piattaforma tecnologica di Wikipedia per cui la modalità di inserimento dei contenuti è la stessa di Wikipedia. Per agevolarne l’utilizzo, nella homepage di CertiWiki è presente, sulla spalla di sinistra, il link per accedere al “Manuale in linea” in cui è spiegato come utilizzarne le funzionalità come ad esempio trovare le informazioni, contribuire e modificare i contenuti. Certiwiki, inoltre, fornisce un layout ad hoc se si accede da smartphone o tablet in modo da agevolare la fruizione dei contenuti anche in mobilità: se si sta facendo un sopralluogo è indispensabile per poter accedere alle informazioni in modo semplice!