Seleziona una pagina

Le case ecologiche salveranno il mondo?

Nel bel mezzo della crisi energetica, il concetto degli edifici ecologici sta rapidamente recuperando terreno. Giorno dopo giorno, le tecnologie lavorano per trovare modi migliori per sfruttare le risorse naturali e costruire edifici energeticamente efficienti, non solo per ridurre i costi nel lungo periodo, ma anche per mettere fine alle crescenti preoccupazioni ambientali.
Gli obiettivi principali di tali edifici includono l’aumento della produttività, l’uso efficiente delle risorse energetiche e, soprattutto, la riduzione dell’inquinamento e dei rifiuti. Questo articolo apre una piccola finestra sul mondo degli edifici ecologici:
Costruzioni Ecologiche: Pianificazione
Costruire un edificio Ecologico non è un compito facile. Innanzitutto, gli architetti e, in generale, i progettisti devono compiere scelte intelligenti rispetto ai materiali da utilizzare. Inoltre, la pianificazione comprende la previsione dei cambiamenti climatici che, in qualche anno, potrebbero intervenire nel luogo dove si suppone che l’edificio verrà costruito.
Costruzioni Ecologiche: Vantaggi
Ci sono un gran numero di vantaggi che un edificio ecologico può assicurare. Uno dei vantaggi principali è l’ aumento dell’efficienza energetica, che consente di abbattere i consumi. Negli edifici ecologici le finestre altamente efficienti (posizionate in maniera ottimale per aumentare la luce) insieme a pareti, tetti (dotati di file di pannelli solari) e pavimenti isolati possono svolgere un ruolo importante per centrare l’obiettivo dell’efficienza.
Costruzioni Ecologiche: Prospettiva futura
Gli edifici Ecologici sono il futuro. Essi utilizzano metodi e tecniche efficaci ed efficienti attraverso cui riducono notevolmente l’impatto sull’ambiente. Il concetto è ancora in evoluzione e ha un lungo cammino da percorrere in termini di tecnologie e materiali impiegati, ma non è difficile credere che gli edifici Ecologici sono il futuro per il bene della nostra terra.

[ Fonte: www.bcasa.it ]