Seleziona una pagina

Premio FIABCI

FIABCI premia gli immobili di tutto il mondo: architettura, funzionalità e impatto ambientale.

Un’opportunità tutta da cogliere per i professionisti e le imprese immobiliari italiane: l’Oscar dell’eccellenza a livello mondiale.
Così come nel resto del globo, anche in Italia ogni anno si selezionano i progetti che potranno concorrere al ”Premio Eccellenza Italia”, con il quale FIABCI premia il progetto che meglio riproduce l’eccellenza in tutte le discipline dell’
immobiliare coinvolte nella sua realizzazione (http://www.fiabciprix.com/)

Per presentare il progetto bisogna semplicemente compilare una apposita scheda preliminare insieme ad una descrizione e almeno una foto degli interni ed una dell’esterno dell’immobile che si vuole far partecipare oppure una brochure; il tutto entro il 31 ottobre 2010.

La commissione del concorso valuterà l’adeguatezza del progetto inoltrato e, se ritenuto valido, nella seconda fase dovranno essere inviati entro il 31 dicembre 2010 ulteriori dettagli e informazioni relativi al progetto oltre una piccola quota di partecipazione. I Vincitori delle singole categorie saranno premiati durante il prossimo convegno mondiale della FIABCI che si svolgerà a Paphos in Cipro dal 16 al 21 maggio 2011.

Vi può partecipare ogni persona o gruppo di persone del settore privato (con o senza partecipazioni pubbliche) con poteri esecutivi e decisionali di un progetto immobiliare già esistente, non necessariamente membri FIABCI.

Gli immobili che avranno vinto in Italia potranno partecipare al ”Prix d’Excellence” mondiale, che viene assegnato da un consiglio internazionale di cui fanno parte i top professionisti ed esperti dell’immobiliare, durante il convegno mondiale FIABCI che si svolge annualmente in un paese diverso. Molto più che una questione di sola bellezza dell’immobile il Prix d’Excellence premia le realizzazioni, indipendentemente dalla grandezza o dalla posizione, che mostrano eccellenza in tutti gli aspetti della loro creazione. I criteri con i quali vengono valutati i finalisti sono: il progetto generale, l’architettura e il design, la realizzazione e costruzione, i benefici per la comunità ed impatto ambientale e gli aspetti economici e di marketing.

Il Prix d’Excellence viene assegnato, durante il convegno mondiale FIABCI che si svolge annualmente in un paese diverso, da una giuria internazionale di cui fanno parte professionisti qualificati ed esperti dell’immobiliare. Ogni realizzazione deve essere completata e funzionante da almeno un anno per poter essere eletta tra i premi.

CATEGORIE PREMIATE
Categoria Restauro

Categoria Hotel
Categoria Immobili Direzionali/Industriali
Categoria Master Plan
Categoria Office
Categoria Infrastruttura pubblica
Categoria Residenziale
Categoria commercio al dettaglio
Categoria Progetti speciali
Categoria Sviluppo eco-sostenibile
Premio Speciale Congressi

Pertanto il Prix d’Excellence rappresenta nel vero senso della parola un premio per l’eccellenza. I progetti vincitori oltre ad ottenere una visibilità internazionale tramite il prestigioso quotidiano The Wall Street Journal verranno inseriti nell’ampio network della FIABCI costituito dalle 110 organizzazioni presenti in oltre 50 Paesi membri.

Per ulteriori informazioni e per visionare alcuni dei vincitori del passato si può consultare il sito: www.fiabciprix.com nella sezione ”PAST WINNERS”.

Il modulo di iscrizione è scaricabile anche sul sito: http://www.fiabci.it/

Ufficio stampa FIABCI Italia:
Nic Nuove Idee di Comunicazione
Corso di Porta Romana 119,
20122 Milano
t. 02 89070052

Paola Nicolai 335 8056962 – paola@nicpr.it

Fiabci Italia:
20122 Milano
Via Visconti Di Modrone, 29
t. + 39 02/783213
info@fiabci.it
http://www.fiabci.it/

[ Fonte: Mondocasablog.com ]