Seleziona una pagina
The Chapel: l’edificio migliore al mondo

The Chapel: l’edificio migliore al mondo

Progettata da a21studio, ‘The Chapel‘ vince l’edizione 2014 del World Architecture Festival.
Dopo aver selezione i progetti vincitori delle singole categorie, la giuria del WAF (World Architecture Festival) uno dei più importanti eventi di architettura del panorama mondiale che si tiene ogni anno a Singapore, è arrivata al verdetto finale.
Il ‘World Building of the Year’ è The Chapel, progettata da a21studio e realizzata in Vietnam, in una comunità poco fuori da Ho Chi Minh City.
E’ un progetto che abbraccia la storia e la modernità, creando un dialogo fra di esse- ha spiegato la giuria del Premio- E’ stato raggiunto il massimo risultato, utilizzando il minimo a livello di materiali.
La struttura provoca un cambiamento inatteso di ritmo al contesto urbano in cui è inserita, e colore e luce sono stati usati per mettere le persone a proprio agio.
Gli architetti hanno trovato la poesia nell’ordinarietà.
Uno spazio comunitario
La Cappella nasce come spazio comunitario, come luogo di incontro e di accoglienza di attività collettive, dai matrimoni ad eventi culturali.
Ed è stata realizzata per rispondere all’esigenza di creare un’area di ritrovo in un quartiere di nuova realizzazione alle porte di Ho Chi Minh City, ancora privo di punti di riferimento.
Materiali da riciclo locali
Interamente realizzata con materiali da riciclo provenienti da strutture preesistenti nel luogo, come lamiere o telai in acciaio, la cappella si caratterizza per un ambiente interno total white, eccezion fatta per la pavimentazione in legno, a cui fanno da contraltare i colori sgargianti di alcune tende colorate, che creano un originalissimo effetto da arcobaleno.